Aiuto! Il computer si accende da solo!

Windows-10-SfondoSoprattutto con Windows 10, ma capitava anche con il 7 e l’8,  può succedere, soprattutto nelle ore notturne, di sentire una ventola girare, e vedere luci provenienti dallo schermo del vostro notebook. Escludendo il nottambulo di turno, che lo ha acceso, potrebbe trattarsi del solito Windows, che ha deciso di approfittare del momento di pausa del proprietario per accendersi e fare le “cose sue”, aggiornamenti soprattutto.

Se da un lato l’idea non è malvagia, dall’altro ci sono alcuni problemi….

Teoricamente dovrebbe spegnersi al termine dell’installazione degli aggiornamenti, ma molto spesso non lo fa, col risultato che la mattina  lo ritroviamo in azione si, ma già bello e bollente, con l’hard disk che gira come un pazzo, nel tentativo di auto-spegnersi.

Per chi decidesse di aggiornarlo ma sotto controllo, evitando la riaccensione indesiderata notturna, Windows , nel particolare il 10, metterebbe a disposizione una sezione dove stabilire a che ora fare questo aggiornamento:

wu2

 

Teoricamente dovrebbe riavviarsi alle 3,30 di notte e spegnersi…. ma non accade spesso.

Se desiderate eseguire gli aggiornamenti personalmente, e evitare che windows vi svegli nel corso della notte, o lo riaccenda quando vuole lui, c’è un metodo per disattivare questa riaccensione non voluta.

Andate nelle opzioni di risparmio energetico, (click destro su icona della batteria in basso a destra, vicino all’orologio)

opz1

dopo cliccate su ultima voce, “Modifica impostazioni di sospensione del computer”,

opz2

ed infine click su “Cambia impostazioni avanzate risparmio energia”.

opz3

Scorrete l’elenco fino a “Sospensione”, aprite la finestra e disabilitate le due voci contenute in “Consenti timer di riattivazione”.

A questo punto niente più sveglie non gradite.

Se però continuasse a riaccendersi, prendete in esame la possibilità di presenze occulte nella stanza…

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *